Mesoterapia

Degenza Tipo di anestesia Effetti
1-2 giorni Locale Ringiovanimento

Cosa è la mesoterapia?

La parola mesoterapia indica una particolare via di introduzione dei farmaci, che vengono iniettati per via intradermica nell’area interessata (per questo è anche e più correttamente denominata intradermoterapia distrettuale).

Alla base del suo meccanismo di funzionamento sta il concetto di iniettare bassissime dosi di principio attivo direttamente nella sede del disturbo, in modo da avere la massima efficacia nel sito di azione ed il minimo rischio di effetti collaterali sistemici. La mesoterapia trova indicazione nelle affezioni di tipo regionale, come per esempio le patologie reumatiche e dell’apparato locomotore.

Effetti della mesoterapia?

In medicina estetica la mesoterapia trova largo impiego nel trattamento della pannicolopatie e delle lipodistrofie (comunemente conosciute come “cellulite”), della insufficienza veno-linfatica degli arti inferiori, e nel ringiovanimento cutaneo (dove è nota come biostimolazione o biorivitalizzazione).

E’ importante sottolineare che l’effetto del trattamento non è dato dalla metodica in sé ma dai principi attivi che vengono utilizzati, per cui, anche se il termine mesoterapia è diventato negli anni quasi sinonimo di cura della cellulite, gli effetti del trattamento dipendono dai principi attivi utilizzati. Come per ogni problematica medica, prima di procedere con la scelta della terapia (anche di quella mesoterapica) occorre fare una diagnosi e stabilire quale sia il farmaco, o i farmaci, più adeguato a quel tipo di problema. Poiché inoltre si utilizzano principi attivi farmacologici è possibile avere, ancorché di rado, delle reazioni di tipo allergico, che peraltro rappresentano l’unico importante effetto collaterale della mesoterapia.

Come si svolge la mesoterapia?

La procedura è estremamente semplice e si svolge con l’iniezione del principio attivo che viene infiltrato attraverso un ago corto e sottile direttamente nella zona da trattare. Il trattamento è lievemente fastidioso ma assolutamente sopportabile ed ha come scopo il ripristino della fisiologia della regione cutanea interessata. Al termine del trattamento possono residuare, come effetto collaterale, i segni delle iniezioni e/o qualche piccolo livido che scomparirà spontaneamente in pochi giorni durante i quali è bene non esporsi al sole o alle radiazioni UV.

Solitamente un ciclo di mesoterapia comprende, anche a seconda dei principi attivi utilizzati, da 8 a 15 sedute con frequenza settimanale, seguite da trattamenti quindicinali o mensili per stabilizzare i risultati ottenuti. Ovviamente, in accordo del tipo di problema da trattare, i trattamenti possono essere associati ad altre metodiche. In linea di massima, qualsiasi altra metodica della medicina e chirurgia estetica può essere associata senza problemi alla mesoterapia.

Foto mesoterapia
Foto mesoterapia
Foto mesoterapia
Foto mesoterapia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi