Ringiovanimento delle mani

Degenza Tipo di anestesia Effetti
1-2 giorni Locale Ringiovanimento

Invecchiamento mani

Le mani sono la parte del nostro corpo che interagisce maggiormente con gli altri, dopo la faccia. Negli anni, le mani sono sottoposte ad una continua attività muscolo-tendinea e sollecitata continuamente del contatto con l’ambiente esterno: dai microtraumi meccanici, alla fotoesposizione solare al contatto con irritanti di natura più disparata. L’invecchiamento delle mani comporta alcuni fenomeni costituiti essenzialmente dalla progressiva degenerazione dello scheletro osseo (artrosi), che deve essere possibilmente prevenuto con trattamenti sistemici, dall’invecchiamento della pelle e dalla progressiva scheletrizzazione del dorso, che si manifesta con la visibilità dei tendini dorsali e la prominenza dei vasi venosi superficiali.

Come ringiovanire le proprie mani

La qualità della pelle può essere migliorata con l’uso delle luci pulsate, dei laser o dei peeling, che porteranno alla progressiva riduzione di tutte quelle lesioni, essenzialmente di tipo pigmentario, che compaiono con il passare del tempo.

La scheletrizzazione e la perdita di elasticità possono essere invece contrastate con l’infiltrazione a livello sottocutaneo di grasso proveniente dal paziente stesso (lipofilling) o di un filler come l’acido ialuronico. L’acido ialuronico infatti rende le mani subito meno scarne a livello del dorso, con un aspetto immediatamente più giovane, in quanto in grado non solo di riempire il tessuto (assottigliato e privo di grasso sottocutaneo, che con l’eta’ diminuisce), ma anche di agire da biostimolante, rendendo il tessuto più elastico ed idratato. Spesso sono necessarie più sedute per ottenere il risultato desiderato, che però si mantiene davvero molto a lungo, tanto che spesso non è necessario ritrattare la zona in un secondo tempo. Il risultato estetico è istantaneo ed il trattamento si esegue iniettando abbondantemente l’acido ialuronico nello spazio fra la pelle e la fascia dei tendini in un piano anatomico assolutamente sicuro. L’infiltrazione viene eseguita attraverso una micro cannula, è assolutamente sicura ed indolore, e non comporta alcuna convalescenza. I possibili effetti collaterali sono quelli comuni a tutti i filler, quindi la possibilità di qualche livido ed il gonfiore presente nei giorni immediatamente successivi al trattamento. Un ulteriore ringiovanimento qualitativo della pelle può essere ottenuto con l’uso, anche in questa sede, delle tecniche di biostimolazione.

Foto ringiovanimento mani
Foto ringiovanimento mani
Foto ringiovanimento mani
Foto ringiovanimento mani

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi